Smoothie cocco banana

Lo smoothie cocco e banana è un’alternativa semplice e gustosa al solito frullato di frutta. Adatto alla colazione o alla merenda.smoothie cocco e banana

Sembra quasi che la primavera sia arrivata (sssst non diciamolo troppo forte) e finalmente posso tornare a preparare una delle mie colazioni/merende preferite: i frullati (o smoothie come si dice adesso) alla frutta.

Mi piace tantissimo infatti cercare di fare colazione sempre in modo diverso, principalmente nel weekend, dato che dal lunedì al venerdì il massimo a cui aspiro è un caffè macchiato e una merendina alle macchinette :)
Ma dicevo, nel weekend do libero sfogo alla creatività in cucina, e una della mie cose preferite di quest’ultimo periodo sono proprio i frullati di frutta.
Questa volta ho unito banana, cocco e cacao per avere una bevanda energetica e gustosa, ma tra le mie top preferite ci sono anche banana e lamponi, banana e yogurt alla vaniglia, cocco e frutti di bosco…
Ovviamente potete metterci dentro un po’ tutto quello che volete, e verrà sempre buonissimo.

Io di solito congelo la banana prima di frullarla, in modo da ottenere uno smoothie ancora più cremoso e denso, quasi fosse un gelato, ma voi potete procedere come preferite.

Se poi siete alla ricerca di qualche altra idea per i vostri frullati, trovate tante ricette nella sezione smoothie del blog.

Smoothie cocco banana

Ingredienti

  • una banana

  • 60 gr di cocco

  • un bicchiere di latte

  • un cucchiaino di miele (facoltativo)

  • cacao amaro q.b.

  • cioccolato fondente q.b.

Procedimento

Sbucciate la banana, tagliatela a pezzi e congelatela per almeno 30 minuti.
Mettete la banana nel boccale del frullatore, aggiungete il cocco a pezzettini, il latte e il miele e frullate.
Servite aggiungendo una spolverata di cacao amaro e qualche scaglia di cioccolato fondente

Follow: