0   56
0   74
1   71
1   66
11   98
1   101
2   40
8   103
3   74
1   77

Brownies al cioccolato fondente

brownies al cioccolato fondente

I brownies al cioccolato fondente sono il mio peccato preferito quando si tratta di peccati di gola.
Adoro infatti la consistenza fondente e quel sapore pieno di cioccolato, non troppo dolce, da stemperare con una generosa cucchiaiata di panna fresca.
Perché se dobbiamo fare le cose, almeno facciamole bene.


brownies al cioccolato fondente

Il cioccolato poi é in grado di mettere d’accordo sempre tutti, e sfido a trovare qualcuno che riesca a controllarsi dall’affondare più e più volte la forchetta in questi trancetti golosissimi.
Io di sicuro non ne sono capace:)

La versione che voglio proporre oggi è leggermente diversa rispetto ai classici brownies, un po’ meno umida e più soffice, ma assolutamente da provare!
Se poi vuoi sperimentare ancora, sul blog trovi anche anche una versione senza glutine, senza burro e senza zucchero > brownies al cacao e barbabietola

oppure una versione più classica > brownies al cioccolato e marmellata di lamponi

Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti e sono sicura che questi non saranno neanche gli ultimi!
Se hai qualche ricetta da consigliarmi, sono tutta orecchie :)

Brownies al cioccolato fondente
Ingredienti

  • 250 g di burro

  • 250 g di cioccolato fondente

  • 4 uova

  • 30 gr di zucchero

  • 130 g di farina

  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia o i semi di mezza bacca

  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

  • 30 gr di cacao amaro

Procedimento

Sciogli a bagnomaria il burro e il cioccolato e lascia intiepidire.
Monta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungi l’estratto di vaniglia e il composto di cioccolato e burro e mescola con cura.
Aggiungi poi la farina setacciata con il lievito, il sale e il cacao, e mescola delicatamente con una spatola.
Imburra una teglia rettangolare (33cmx23cm), rivestila di carta forno e versa il composto all’interno, livellandolo con una spatola.
Cuoci in forno caldo a 160° per 20-25 minuti.

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Cristina
Foodblogger e pasticcera professionista.
Creo contenuti digital e sul blog condivido le mie ricette di tutti i giorni, con trucchi e consigli per una cucina alla portata di tutti.

Find me on: Web | Twitter | Facebook