Pancake di grano saraceno

I pancake al grano saraceno sono un’alternativa gluten free ai più classici pancake, le tipiche frittelle americane da mangiare accompagnate da una generosa colata di sciroppo d’acero.

 

Sarà che amo dormire fino a tardi e la colazione spesso si trasforma in un brunch, ma da queste parti il weekend di solito fa rima con pancake.
E siccome mi piace sperimentare, questa domenica ho deciso di preparare i  pancake di grano saraceno.

Ho modificato la mia solita ricetta sostituendo la farina 00 con metà dose di farina di riso e metà di farina di grano saraceno.

Il risultato sono dei pancake ancora più saporiti e rustici nel gusto, totalmente senza glutine, perfetti quindi anche per celiaci o  intolleranti.

pancake di grano saraceno

I benefici però non finiscono solo nel gusto, in quanto il grano saraceno è un ingrediente super nutriente e energizzante.
Ricco di proteine, di magnesio e potassio e di flavonoidi, che proteggono contro le malattie e funzionano da antiossidanti.
Non essendo un cereale (come spesso erroneamente si tende a credere) è poi naturalmente privo di glutine, perfetto quindi se siete celiaci o intolleranti, o anche solo se volete limitare il consumo di glutine nella vostra alimentazione.

 

Pancake di grano saraceno
ingredienti:

  • (x 10 pancake)

  • 50 g di farina di grano saraceno

  • 50 g di farina di riso

  • un cucchiaio di zucchero

  • 1 uovo

  • un bicchiere di latte di soia (o altro latte a vostro piacimento)

  • un pizzico di sale

  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

 

Procedimento
In una ciotola mescolate le farine, lo zucchero, il sale e il lievito.
In un’altra ciotola sbattete l’uovo e il latte fino ad ottenere un composto omogeneo.
Mescolate ora gli ingredienti secchi a quelli umidi aiutandovi con una frusta, avendo cura di non girare troppo il composto.
Non importa che l’impasto diventi perfettamente liscio, anzi, se rimangono dei grumi non preoccupatevi, daranno ancora più morbidezza ai pancake.
Scaldate una noce di burro in una padella antiaderente e versate un cucchiaio di impasto al centro.
Fate cuocere a fuoco medio per un paio di minuti, o finché non vedrete formarsi delle bolle in superficie.
Girate il pancake dall’altro lato e fate cuocere altri due minuti.
Procedete nello stesso modo fino all’esaurimento dell’impasto.
Servite i vostri pancake con frutta fresca e sciroppo d’acero o miele.

 

pancake di grano saraceno

Ancora voglia di pancake? Provate anche questa versione al latticello, avrete pancake super soffici e gustosissimi!

Follow: