Crepes di farro integrale

Temperatura percepita? Sopra i 30° all’ombra.
Giorni che mancano alle ferie? Ancora troppi.
Voglia di cucinare? Zero meno.
Ora, mi rendo conto che questi non sono esattamente i presupposti migliori per mettersi a scrivere un nuovo post e a cucinare qualche nuova ricetta, ma nonostante tutto sono qui e oggi vi voglio parlare di queste crepes di farro integrale che sono pazzesche.
Potete procedere con gli applausi e con i complimenti per il mio essere così coraggiosa:)

Senza zucchero, senza latte e senza burro (volendo potete omettere anche le uova)  queste crepes di farro integrale praticamente appartengono a quella categoria di ricette SENZA SENZA, che dividono un po’ la folla.
Chi le ama e chi ogni volta si chiede come possano essere buone e invece che vi devo dire…lo sono e anche un bel po’.
E ve lo dice una che appartiene decisamente alla seconda categoria.

Sono velocissime da preparare, perfette per questi periodi pre vacanzieri in cui si devono finire tutti i pacchettini vari di farine aperte, potete provarle anche con la farina di grano saraceno o facendo un mix di cereali.
Io le ho mangiate con yogurt, frutta fresca e un goccino di miele, ma potete utilizzare anche marmellata, crema al cioccolato, oppure salmone e formaggio spalmabile, se siete amanti del salato.

La ricetta viene dal libro “Happy Food“, come questi muffin alla banana di qualche tempo fa.
Rispetto alla ricetta originale io ho utilizzato farro integrale al posto del grano saraceno e ho omesso l’uovo (che è comunque facoltativo).
Il risultato sono delle crepes super veloci da preparare e molto leggere, perfette da mangiare sia dolci che salate.

Crepes di farro integrale
Ingredienti
250 g di farina di farro integrale
500 ml di acqua
un pizzico di sale
olio evo q.b

Procedimento

In una terrina mescolate la farina di farro integrale con il sale e aggiungete l’acqua poco alla volta, cercando di sciogliere tutti i grumi.
Dovrete ottenere un impasto liscio e abbastanza sodo.
Coprite con pellicola e lasciate riposare per almeno 30 minuti.
Ungete una padella antiaderente con un pochino di olio e fate scaldare, aggiungete 3-4 cucchiai di pastella cercando di distribuirla uniformemente sulla padella.
Fate cuocere qualche minuto prima di girare la crepe dall’altro lato e terminare la cottura.
Mano a mano che le crepes sono pronte, trasferitele una sull’altra su un piatto e lasciate raffreddare.

Servite accompagnate da yogurt, frutta fresca e miele.

 

Se provate una ricetta non dimenticatevi di taggarmi su Instagram con @zuccheroesale e l’hashtag #zuccheroesale, sarò felicissima di vedere le vostre creazioni!
Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.

Find me on: Web | Twitter | Facebook