Centrifugato energizzante

Siete alla ricerca di rimedi naturali contro la stanchezza? Provate con un centrifugato energizzante naturale, facile e veloce da preparare.

centrifugato energizzante

Perfetto per disintossicarsi dagli eccessi dei weekend e per dare una sferzata di energia all’organismo.
Non so voi, ma io in questi giorni di primavera mi sento sempre stanchissima e senza forze.
In più ho la pessima abitudine di bere davvero molto poco durante il giorno (fa male, lo so!), per questo motivo cerco di tirarmi su con succhi, frullati e centrifugati.
Portandomi dietro tante bottigliette colorate e gustose, cerco di ricordarmi più spesso di idratarmi e allo stesso tempo ricarico il mio corpo.

La cosa bella dei centrifugati poi è che si possono preparare davvero  in tantissime varianti: basta avere in casa frutta e verdura di stagione, le vostre spezie preferite e  se vi va anche un po’ di  ghiaccio per rinfrescare.
In questo caso ho preparato un centrifugato energizzante con spinacino, rucola, kiwi, mela, limone e zenzero.
Super rinfrescante, dissetante e depurativo.
Zenzero e limone hanno un forte potere disinfettante, il sedano è diuretico e depurativo, il kiwi è pieno di vitamina c, lo spinacino è ricco di antiossidanti.
Insomma una vera e propria bomba di energia!
Se poi volete qualche altra idea, sul blog trovate una sezione tutta dedicata a centrifugati e smoothies.

centrifugato energizzante

Centrifugato energizzante
ingredienti (per 2/3 porzioni)
100 g di spinacino
100 g di rucola
1 limone
2 kiwi
300 g di sedano
2 bicchieri di succo di mela o 3 mele piccole
ghiaccio q.b.

Procedimento
Lavate accuratamente la frutta e la verdura.
Eliminate dal limone la buccia e la parte bianca e tagliatelo in pezzi.
Sbucciate lo zenzero e i kiwi e tagliateli in pezzi.
Eliminate dal sedano i filamenti esterni e la parte inferiore del gambo e tagliatelo in pezzi.
Centrifugate il tutto, decorate con ghiaccio, limone, zenzero grattugiato e/o un cucchiaino di miele secondo i vostri gusti.

Follow: