Barrette di frutta secca e semi

Ritorno alla normalità e ritornano le mie amatissime ricette healthy per la colazione:)
Queste sono barrette di frutta secca e semi semplicissime da preparare!
Completamente senza cottura, vi basterà un buon frullatore e i vostri ingredienti preferiti e in 5 minuti avrete pronti snack per tutta la settimana.

barrette di frutta secca e semi

Ho elaborato questa ricetta a partire da una simile che mi ha insegnato Emanuela Caorsi durante un workshop che ho frequentato qualche mese fa da Fusillo Lab.
Sapete infatti che ultimamente sono sempre più interessata al connubio tra sport e alimentazione e alla cucina ‘naturale‘, mi piace sperimentare ricette sane, gustose e che facciano bene.

Se anche voi siete interessati a queste tematiche, vi consiglio di seguire Emanuela, che è una consulente in nutrizione olistica e raw chef e avrà sicuramente tante cose da insegnarvi ;)

Ma tornando alle barrette, dicevo, le ho leggermente modificate rispetto alla ricetta originale, per ottenere un risultato che fosse più in linea con i miei gusti in questo momento, ma anche per esigenze di disponibilità degli ingredienti.
La bellezza di queste barrette di frutta secca e semi è proprio che potete personalizzarle come più vi piace, quindi come sempre il mio consiglio è quello di sperimentare!

Sono ideali per uno spuntino di metà mattina o per ricaricare le energie dopo una sessione di allenamento (se anche voi come me avete iniziato a allenarvi in casa, abbracciamoci fortissimo <3)
Si preparano in pochi minuti e sono senza cottura, quindi davvero semplici e veloci.
Io ne tengo sempre una scorta in frigo o in freezer per avere qualcosa di sano e gustoso da sgranocchiare.

barrette di frutta e secca e semi semplici

Barrette di frutta secca e semi
Ingredienti (per 10 barrette)

  • 150 gr di datteri medjool denocciolati

  • 2 cucchiai di olio di cocco

  • 200 g di burro di mandorle (qui la ricetta per prepararlo in casa)

  • 50 g di tahini

  • 80 gr di semi misti (zucca, semi di canapa decorticati, semi di girasole)

  • 60 gr di frutta secca tagliata grossolanamente

  • 1 cucchiaio di frutti rossi disidratati

  • 2 cucchiai di semi di chia

  • un pizzico di sale

  • 35 gr di farro integrale soffiato

 

Procedimento
Tagliate grossolanamente i datteri e frullateli nel mixer insieme al burro di mandorle, al tahini, all’olio di cocco e al pizzico di sale
Aggiungete la frutta secca e frullate ancora.
Ponete il composto in una ciotola, aggiungete i frutti rossi disidratati, i semi e il farro integrale e mescolate con un cucchiaio o con le mani, fino a ottenere un composto ben amalgamato.
Rivestite una teglia con un foglio di carta forno (io ho usato una teglia tonda da 24 cm, ma vanno benissimo anche delle vaschette quadrate o rettangolari).
Adagiate il composto sulla teglia e schiacciate bene con le mani per livellarlo.
Mettete in frigo per un paio d’ore.
Riprendete il composto, tagliate in barrette da 30 o 40 gr l’una e conservate in frigo fino a una settimana.
* Potete anche conservare le barrette in freezer e tirarle fuori all’occorrenza.

Follow: