Muffin al cioccolato

I muffin al cioccolato sono una delle cose più goduriose che il mondo intero conosca.
Il primo motivo è che sono al cioccolato e quindi già si vince facile, il secondo motivo è che sono talmente facili e veloci da preparare che non fate a tempo a avere il desiderio di mangiarli che sono già pronti.
Ora, mi rendo conto che le temperature attuali non sono esattamente indicate per accendere il forno, ma vi assicuro che un piccolo sforzo è necessario per poter poi avere queste piccole meraviglie cioccolatose tutte per voi.
Disclaimer: causano dipendenza, consumare con cautela.

 

Che i muffin siano una delle mie preparazioni preferite si sa, sul blog ci sono con gocce di cioccolato e  marmellata, alla banana, senza glutine, in versione salata….insomma per tutti i gusti.
Sono una di quelle ricette che riescono con successo anche a chi è alle prime armi in cucina o a chi vuole preparare un dolcetto facile in poco tempo.
Questi poi sono ancora più golosi perchè oltre a essere al cioccolato, hanno anche un cuore morbido di Nocciolata Rigoni di Asiago…insomma, una golosità di quelle che non si dimenticano.

 

 

Muffin al cioccolato (per 12-14 muffin)

Ingredienti

  • 300 g di farina

  • 250 g di zucchero

  • g di burro

  • 85 g di cioccolato fondente tritato

  • 65 g di cacao amaro

  • 180 g di latte

  • mezza bustina di lievito per dolci

  • 4 uova

  • 150 g di nocciolata Rigoni di Asiago

Procedimento

In una ciotola mescolate la farina, il cacao, il lievito.
In un’altra ciotola montate il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.
Aggiungete un uovo alla volta (a temperatura ambiente) e continuate a montare.
Aggiungete ora le polveri setacciate e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto.
Ora aggiungete il cioccolato tritato e mescolate nuovamente.
Aggiungete infine il latte a filo e mescolate per l’ultima volta.
Versate un cucchiaio di impasto in ogni stampino, riempite con un cucchiaino di nocciolata, ricoprite con un altro cucchiaio di impasto e cuocete in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

 

Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.