11   92
1   100
2   40
8   101
3   74
1   76
1   65
3   81
1   68
0   67

Muffin salati speck e provola

Non di soli dolci vive questo blog, anche se non sembra, né tantomeno io.
E infatti oggi voglio parlarti di questi deliziosi muffin speck e provola che sono comparsi qualche giorno fa sulla mia tavola.

muffin salati speck e provola

Vorrei parlarti anche di quanto è bella la mia nuovissima alzatine (vintage) ma temo che l’ossessione per le ceramiche non sia comune a tutti.
Comunque, muffin speck e provola, dicevamo.

I muffin sono una di quelle ricette jolly che ormai conosco a memoria e posso fare ad occhi chiusi, ogni volta provo a cambiare qualche ingrediente, a seconda di quello che ho in casa e di quello che mi va, ma il risultato è sempre stupefacente.
Sono carini anche da fare in versione mini, perfetti per un brunch o piccole feste in famiglia, occhio che però quelli piccoli sono ancora più soggetti alla scusa ‘uno tira l’altro…
Ti ho avvisato!

Muffin salati speck e provola
Ingredienti (per 10 muffin)

  • 180 g di farina 00

  • 80 g di parmigiano

  • 150 g di provola affumicata

  •  100 ml di latte

  • 80 ml di olio di semi

  • 3 uova

  • una bustina di lievito per torte salate

  • sale, pepe

  • una manciata di mandorle a lamelle

Procedimento
Per prima cosa taglia la provola a dadini e lo speck a listarelle e tieni da parte.
Setaccia la farina insieme al lievito, aggiungi il sale, il pepe e il parmigiano.

In una ciotola sbatti le uova insieme al latte e all’olio.
Unisci i due composti e mescolate velocemente con una frusta, fino a che l’impasto non diventa omogeneo.
Aggiungi ora la provola e lo speck e mescola nuovamente.

Riempi dei pirottini di carta per muffin con due cucchiaiate di impasto per ogni porzione, decora con le mandorle a lamelle e inforna in forno caldo a 180° per 20 minuti.

——————————————————————————————————————-

Prima vi salutarci vi lascio qualche foto della Milano Vintage Week, la kermesse del vintage di qualità che si è tenuta dal 16 al 19 aprile a Milano.
 Io ho partecipato con un piccolo workshop su come impiattare in modo efficace utilizzando piatti vintage e mi sono davvero molto divertita!
Ho conosciuto tante persone interessanti, e ne approfitto per salutare  tutte le simpaticissime ragazze  (e anche qualche maschietto) che sono venuti a fare due chiacchiere con me.
Un saluto speciale  poi al bimbo che mi ha detto che la mia torta era squisita <3 Giuro, ha detto proprio squisita. Ciao bimbo TVB.
Un grande grazie poi anche al team di Elizabeth Arden e ProNails Italia  per avermi coccolata come una vera diva, farsi fare trucco e smalto regala un sacco di utilissimi punti autostima, vi assicuro!
Last but not least un enorme grazie a Francesca e Valeria per avermi invitata!

milano vintage week

————————————————————————————————————————–

 

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Cristina
Foodblogger e pasticcera professionista.
Creo contenuti digital e sul blog condivido le mie ricette di tutti i giorni, con trucchi e consigli per una cucina alla portata di tutti.

Find me on: Web | Twitter | Facebook