Gelato alla banana senza gelatiera

Il gelato alla banana senza gelatiera, conosciuto anche come Nice cream o Nana cream (da banana), è uno dei dolci che impazza ultimamente su Instagram.

gelato alla banana senza gelatieraVi sarà sicuramente capitato di vedere ciotole ripiene di questa cremosissima bontà, che sembra a tutti gli effetti gelato, ma non lo è.
Non si può infatti parlare di vero e proprio gelato, dal momento che non contiene nessuno degli ingredienti classici come latte, uova o zucchero, e viene fatto anche senza gelatiera.
In pratica si tratta semplicemente di banana congelata e frullata, che acquista una consistenza simile a quella del gelato e diventa un dolce sanissimo e goloso.
Perfetto per una pausa light.
Una ricette veloce e semplicissima, che si prepara in pochi minuti e regala un sacco di soddisfazione.
E visto che questa settimana è stata dedicata alle ricette buone e sane, non potevamo che chiudere in bellezza.

P.s. se vi siete persi i post precedenti, ve li lascio qui sotto:

i pancake cocco e banana senza farina
le barette energetiche senza cottura
 il plumcake allo yogurt greco

gelato alla banana senza gelatiera

Gelato alla banana senza gelatiera
Ingredienti (x 1/2 porzioni)
– 2 banane
– frutta fresca, frutta secca, cioccolato per decorare
– latte di soia q.b.

Procedimento
Sbucciate e tagliate a fettine le banane.
Mettetele in una busta di plastica o in un contenitore ermetico e congelatele per almeno 2 ore, meglio se tutta la notte.
Tirate fuori le banane dal freezer e frullatele con il mixer, aggiungendo poco latte di soia, se necessario.
Decorate a piacere con frutta fresca, secca o cioccolato.

 

Follow: