Cracker ai semi senza glutine

Nonostante i cracker ai semi senza glutine non siano certo una novità, devo ammettere di non averli mai provati fino ad ora.
Ma ora che li ho assaggiati posso assicurarvi che non mancheranno mai più nella mia cucina!
Sono semplicissimi e veloci da fare, basta avere una buona dose di semi misti, acqua, sale e qualche spezia a vostro piacimento e in pochi minuti il gioco è fatto.

cracker ai semi senza farina

Senza glutine, senza farina e pronti in poco tempo…insomma perfetti!
Buonissimi come snack o come aperitivo, si sposano molto bene con formaggi spalmabili, ma anche sbriciolati all’interno di insalate o zuppe, per dare un tocco croccante e saporito.

La ricetta viene da qui, ma in giro per la rete ne troverete tantissime versioni.
Io rispetto all’originale ho solo fatto metà dose e non ho messo i semi di girasole, semplicemente perché non li avevo in casa.
Ma la cosa bella è che mantenendo le proporzioni, potete variare semi ogni volta e ottenere un risultato sempre diverso.
L’unica variabile che dovrà sempre rimanere sono i semi di chia, che a contatto con l’acqua producono una sorta di gel che fa da collante e permette al cracker di mantenere la sua struttura.

cracker ai semi gluten free

Cracker ai semi senza glutine
Ingredienti (per circa 10-12 cracker)
140 g di semi misti ( semi di lino, semi di sesamo, semi di zucca, semi di papavero)
20 g di semi di chia
120 ml di acqua
un pizzico di sale
pepe e/o spezie a piacere

Per prima cosa mescolate in una ciotola tutti i semi, il sale, il pepe e se volete le spezie.
Aggiungete l’acqua e mescolate bene con un cucchiaio.
Lasciate riposare 30 minuti in modo che i semi di chia inizino il loro processo gelificante.
Nel frattempo scaldate il forno a 170°.
Rivestite una teglia rettangolare (20×30) di carta forno, versate il composto all’interno e livellate con il dorso di un cucchiaio.
Aggiungete un altro pizzico di sale e infornate per 30 minuti.
Tirate fuori i cracker (che saranno ancora morbidi) e tagliateli con un coltello affilato della misura desiderata.
Infornate nuovamente fino a doratura (20- 25 minuti circa).
Conservate in un barattolo di vetro.

Follow: