4   64
0   58
0   74
1   72
1   66
11   98
1   101
2   40
8   103
3   75

Torta al cocco e mandorle

Altro giro, altra torta, altra ricetta dal mio libro preferito di Ottolenghi.
Questa torta al cocco e mandorle senza glutine è buonissima, super profumata e di una  morbidezza unica.
Rimane infatti soffice a lungo (sempre che non finisca in fretta) e è perfetta da inzuppare in una bella tazza di tè.

torta al cocco e mandorle ottolenghi

 

Come ripeto ormai quasi quotidianamente sulle mie Stories Instagram, uno dei miei libri di pasticceria preferiti è Sweet di Yotam Ottolenghi.
Pieno zeppo di ricette di torte, biscotti e dolcetti da far girare la testa.
Abbinamenti classici ma anche twist più contemporanei, ricette super replicabili a casa e dalla riuscita assicurata.
Ne ho provate ormai tantissime, come ad esempio i brownies al cioccolato e tahina o la  cheesecake di ricotta e nocciole e ogni ricetta è riuscita alla perfezione.

 

 

Non a caso l’avevo anche inserito nella lista dei miei 1o libri di pasticceria preferiti, si capisce che sono sua fan, sì? :)
Insomma, tutto questo per dire che questa torta è pazzesca, la ricetta è facilissima e volendo si può prestare a tante varianti, ma io trovo che sia perfetta già così.

 

torta cocco e mandorle ricetta

 

Torta al cocco e mandorle
Ingredienti:

  • 200g di burro

  • 230g di zucchero

  • 60g di cocco grattugiato

  • 180g di farina di mandorle

  • mezza bustina di lievito per dolci

  • 4 uova

Per la glassa

  • 2 cucchiai di cacao amaro

  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

  • acqua q.b

Procedimento
Monta in planetaria o con le fruste il burro e lo zucchero, fino a ottenere un composto spumoso.
Aggiungi il cocco grattugiato e mescola nuovamente.
Inserisci le uova, una alla volta, mescolando fino al completo assorbimento.
Aggiungi ora la farina di mandorle e il lievito setacciato.
Versa l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato e cuoci a 180° per circa 40 minuti.
Fai raffreddare la torta e nel frattempo prepara la glassa.
Mescola il cacao amaro, lo zucchero a velo e aggiungi acqua q.b poco alla volta, fino a ottenere una crema lucida e morbida.
Cospargi la glassa sulla torta e servi.

 

 

Se provi la ricetta, scatta una foto e caricala su Instagram taggandomi (@zuccheroesale). Sarò felicissima di vedere le tue creazioni e potrò ricondividerle nelle Stories!

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Cristina
Foodblogger e pasticcera professionista.
Creo contenuti digital e sul blog condivido le mie ricette di tutti i giorni, con trucchi e consigli per una cucina alla portata di tutti.

Find me on: Web | Twitter | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *