Plumcake allo yogurt senza burro

Il dolce di oggi è un plumcake allo yogurt: leggero, senza burro, con mandorle e fiocchi d’avena per fare il pieno di energia!

L’idea nasce, come spesso ormai mi accade, dalla necessità di fare fuori un vasetto di yogurt in scadenza (ciao sono Cristina, e soffro di acquisto compulsivo di generi alimentari).
Ho pensato subito ad un dolce da colazione, e mi è venuto naturale metterci dentro quello che in questo periodo mangio più spesso per colazione, ovvero mandorle e fiocchi d’avena.
Ho aggiunto in superficie una spolverata di zucchero di canna giusto per ingolosire un po’ il tutto.
Se poi ci aggiungete che è anche senza burro,  non potete non provarlo!

La presenza dello yogurt lo rende morbidissimo, i fiocchi d’avena donano un contrasto molto piacevole, e le mandorle in superficie aggiungono un tocco croccante niente male.

L’assenza del burro non si percepisce a mio avviso, tant’è che ho già deciso di sperimentare ancora questa variante allo yogurt in diversi modi.

plumcake allo yogurt

 Plumcake allo yogurt

Ingredienti

  • 250 gr di farina

  • 50 gr di fiocchi d’avena

  • 170 gr di yogurt greco

  • 70 ml di latte

  • 140 gr di zucchero

  • 1/2 bustina di lievito per dolci

  • 2 uova

  • un pizzico di sale

  • per la superficie

  • 30 gr di mandorle

  • 2 cucchiaini di zucchero di canna

  • un cucchiaio di fiocchi d’avena

Procedimento

Setacciate in una ciotola la farina con lo zucchero, i fiocchi d’avena, il lievito e il sale.
In un’altra ciotola sbattete le uova con il latte e lo yogurt.
Unite i due composti mescolando bene, versate in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato, aggiungete in superficie lo zucchero di canna, le mandorle tritate grossolanamente e il cucchiaio di fiocchi d’avena.
Cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti

plumcake allo yogurt

Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.