5   82
3   39
4   67
6   96
0   89
7   129
1   79
3   84
6   85
0   102

Pancake al latticello

 I pancake al latticello sono una versione alternativa della classica ricetta dei pancake, che vi farà avere un risultato ancora più soffice e goloso.
Immaginatevi una torretta di frittelle morbidissime ricoperte da una generosa colata di sciroppo d’acero, da sbocconcellare una alla volta, ancora tiepide.
Vi ho convinti? :)

pancakes al latticello

Se ancora non lo conoscere, il latticello è una via di mezzo tra latte e yogurt, che a quanto ho scoperto (grazie Vale!) dona morbidezza a tutti gli impasti.
Ormai si trova quasi in tutti i supermercati,io l’ho trovato nel banco frigo del supermercato e ho preso questo.
Ma se doveste avere problemi nella reperibilità, potete tranquillamente sostituirlo con la stessa quantità di yogurt bianco, o come metà quantità di yogurt e metà quantità di latte.

La ricetta è di Sigrid, io ho apportato solo qualche piccola modifica: ho usato farina e zucchero bianchi, e  non ho messo i mirtilli nell’impasto.

Pancake al latticello

Ingredienti:

  • 500 ml di latticello

  • 250 g di farina

  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

  • 2 uova

  • 60 ml di olio d’oliva

  • 2 cucchiai di zucchero

  • un pizzico di sale

  • burro q.b.

  • miele/sciroppo d’acero per servire

 

Procedimento:

Mescolate in una ciotola la farina con lo zucchero, il sale e il lievito.
In un’altra ciotola, capiente, sbattete le uova con l’olio e il latte fermentato.
Incorporare la miscela secca, senza mescolare troppo.
Scaldate una padella con un fiocchetto abbondante di burro, poi aiutandovi con un cucchiaio ponete dei mucchietti di pastella (io ho fatto cuocere tre pancakes da due cucchiai l’uno alla volta)
Fate cuocere 2-3 minuti per lato a fuoco medio.
Disponete i pancakes su un piatto, irrorate con miele o sciroppo d’acero e servite.

pancake al latticello

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.

Find me on: Web | Twitter | Facebook