Crostata con farina di avena

Tralasciando il fatto che non torno su queste pagine da, uhm, un po’ di tempo, non potevo che tornare con una ricetta da colazione, in assoluto il mio momento preferito della giornata.
Qualsiasi cosa succeda durante il giorno, i miei dieci minuti al mattino per rilassarmi e godermi qualcosa di buono, cerco sempre di ritagliarmeli.
E come spesso succede, cerco di preparare qualcosa di fatto in casa, che sia un frullato, dei biscotti o come in questo caso una crostata rustica.
Questa volta ho deciso di utilizzare la farina di avena, per una frolla ancora più croccante e saporita, che ho poi farcito con della marmellata di albicocche, la mia preferita in assoluto.
crostata con farina di avena

Se non avete la farina di avena, potete ovviamente sostituirla con farina 00, o con una farina integrale o di farro, ad esempio.
Come sempre potete sperimentare e ritrovarvi ogni volta con una ricetta nuova a portata di mano.
Io vi lascio dosi e procedimento,  e visto che oggi è venerdì direi che potete iniziare a prepararla già da subito così da avere una torta per il weekend, giusto?:)

Crostata con farina di avena
Ingredienti:
200 g di farina 00
100 g di farina di avena
150 g di zucchero
150 g di burro freddo
mezzo cucchiaino di cannella
un pizzico di sale
2 uova
300 g di Fiordifrutta alle albicocche

Procedimento:
Per prima cosa mescolate in una ciotola la farina setacciata con lo zucchero, il sale e la cannella.
Aggiungete il burro tagliato a pezzetti e mescolate velocemente con la punta della dita, fino ad ottenere uno ‘sfarinato’.
Aggiungete le uova e continuate a impastare fino ad ottenere un composto liscio e morbido.
Raccogliete l’impasto a palla, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora.
Riprendete l’impasto dal frigo e stendetelo con il mattarello su di un superficie infarinata.
Usate 2/3 della frolla per rivestire la teglia, bucherellate il fondo con una forchetta e ricoprite con la Fiordifrutta alle albicocche.
Con la frolla rimanente ritagliate infine dei biscotti e decorate la vostra crostata.
Cuocete in forno caldo a 180° per 20-25 minuti.


Siete alla ricerca di altre ricette di crostate?

Provate anche queste direttamente dall’archivio del blog:
crostata alla crema e frutta fresca
crostata di ricotta e cioccolato

crostata ai mirtilli e farro integrale

crostata con pere e cioccolato

 

 

 

Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.