0   56
0   74
1   71
1   66
11   98
1   101
2   40
8   103
3   74
1   77

Banana bread

Il banana bread è un dolce tipico  dei paesi anglosassoni, un morbidissimo plumcake alle banane.
La torta per eccellenza che si prepara ogni volta che hai delle banane un po’ troppo mature per casa e non sai mai cosa farci.
Capita anche a te? Io le compro spesso al supermercato e poi non so per quale motivo una volta a casa me le dimentico per giorni e giorni.

Ma c’è una soluzione a tutto e in questo caso si chiama banana bread!
Una torta super semplice e super veloce da fare, si prepara in una sola ciotola e si può variare a piacere ogni volta con qualcosa di diverso.
Io ho aggiunto una manciata di noci tritate, ma viene benissimo con qualsiasi frutta secca tu abbia in casa.
O, per i più golosi, è fantastico con all’interno pezzetti di cioccolato…mmmm, che bontà!!

 

L’ispirazione per questa ricetta viene da qui,  e porta la firma di Erin Mc Dowell, una delle mie pasticcere preferite di questo momento.
Ho scoperto per caso i suoi video su Youtube e sono letteralmente ossessionata:)

 

 

Rispetto alla versione originale io ho ridotto leggermente la dose di zucchero e ho omesso le gocce di cioccolato perché non le avevo.
Per il resto questa ricetta di banana bread è davvero una bomba: morbidissimo e profumato.

 

Banana bread
Ingredienti:

  •  4 banane mature

  • 2 uova

  • 255g di farina

  • 170g di zucchero

  • un pizzico di sale

  • 1 cucchiaino e 1/2 di bicarbonato

  • 30 g di noci

  • 80g di yogurt greco

  • 85g di burro fuso, tiepido

Procedimento
Sbuccia le banane, tagliale a pezzetti e schiacciale con una forchetta.
Metti le banane in una ciotola capiente, aggiungi lo yogurt greco e il burro fuso tiepido e mescola.
Aggiungi le uova e lo zucchero e mescola nuovamente.
A questo punto aggiungi la farina, il sale e il bicarbonato e continua a mescolare, fino a ottenere un composto omogeneo.
Aggiungi ora le noci tritate.
Versa l’impasto in una teglia da plumcake imburrata e infarinata e cuoci a 175 per 50/60 minuti.
Inserisci uno stecchino al centro del plumcake per verificare la cottura, dovrà uscire pulito.

 

come fare il banana bread


Per una versione di banana bread senza glutine puoi dare un’occhiata qui.

 

Se provi la ricetta, scatta una foto e caricala su Instagram taggandomi (@zuccheroesale). Sarò felicissima di vedere le tue creazioni e potrò ricondividerle nelle Stories!

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Cristina
Foodblogger e pasticcera professionista.
Creo contenuti digital e sul blog condivido le mie ricette di tutti i giorni, con trucchi e consigli per una cucina alla portata di tutti.

Find me on: Web | Twitter | Facebook