2   37
7   95
3   72
1   74
0   61
3   79
1   68
0   66
2   47
0   56

Pizza Bonci

Pizza Bonci: ovvero la ricetta per fare l’impasto della pizza perfetto, super alveolato, croccante fuori e morbido dentro.
Il nome viene da Gabriele Bonci, guru dei lievitati e della pizza in teglia, che sicuramente conoscerai e che è protagonista di questo post: corso di pizza con Gabriele Bonci.

impasto pizza bonci lunga lievitazione

La particolarità di quest’impasto è che è altamente idratato, a lunga lievitazione e con pochissimo lievito di birra.
Io ormai preparo la pizza solo secondo il suo metodo, e se posso scelgo la lunga lievitazione per tutti i miei impasti in generale.
Trovo che il risultato sia assolutamente perfetto.
Ne guadagnano in digeribilità, morbidezza e ovviamente anche nel gusto.

 

 

 

 

Fare la pizza in casa con il metodo Bonci non è complicato, anzi, ma bisogna avere un po’ di tempo a disposizione e molta pazienza.

 

 

Pizza Bonci
Ingredienti:

  • 500g di farina tipo 1

  • 3 g di lievito di birra fresco

  • 400 g di acqua

  • 10 g di sale

  • 20 g di olio

 

Procedimento
Metti in una ciotola la farina e il lievito e mescola con un cucchiaio.
Aggiungere il 70% dell’acqua e continua a mescolare.
Inserisci il sale, la restante acqua e continuare a impastare.
Aggiungi l’olio,  gira nuovamente con il cucchiaio, copri la ciotola con pellicola e fai riposare per 1h a temperatura ambiente.
Terminato il riposo, riprendi l’impasto.
Infarina il tavolo, rovesciaci l’impasto e inizia a dare le pieghe (prendi l’estremità superiore dell’impasto e portala al centro, fai la stessa cosa con l’estremità inferiore, gira l’impasto di 90° e ripeti l’operazione un paio di volte.)
Fai riposare 15 minuti e ripeti le pieghe.

Ripeti tutte le pieghe per altre 3 volte, facendo riposare sempre 15 minuti tra una e l’altra.
Raccogli l’impasto a palla, mettilo in una ciotola unta di olio, copri con pellicola e fai riposare in frigo per 24 ore prima di utilizzarlo.
Passate le 24h, tira fuori l’impasto dal frigo e lascialo 10 minuti a temperatura ambiente.
Rovescia l’impasto su un piano di lavoro infarinato e inizia a spezzarlo in pezzi della misura desiderata.
Per una pizza in teglia perfetta la dose di impasto si calcola così: 5g di impasto per ogni cm quadrato.
Lascia riposare i tuoi panetti d’impasto per circa 1h e mezza.
Stendi ora i tuoi panetti all’interno delle teglie ben unte, lavorandoli molto delicatamente.
Scalda il forno a 250°, condisci la tua pizza con la salsa di pomodoro e infornala, abbassando il forno a 220°.
Cuoci per circa 20-25 minuti.
Aggiungi la mozzarella e cuoci per altri 5-10 minuti.

 

 

impasto pizza fatto in casa

 

Per tantissime idee sulle farcite di questo impasto meraviglioso, ti consiglio il libro di Gabriele Bonci “Il gioco della pizza”

 

Se provi la ricetta, scatta una foto e caricala su Instagram taggandomi (@zuccheroesale). Sarò felicissima di vedere le tue creazioni e potrò ricondividerle nelle Stories!

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Cristina
Foodblogger e pasticcera professionista.
Creo contenuti digital e sul blog condivido le mie ricette di tutti i giorni, con trucchi e consigli per una cucina alla portata di tutti.

Find me on: Web | Twitter | Facebook