Ciambellone marmorizzato

Il ciambellone marmorizzato è il dolce perfetto per iniziare il weekend con gusto.
Morbido e gustoso, si compone solitamente di un impasto bigusto alla vaniglia e al cioccolato.
Oggi io ho voluto preparare una versione ancora più ricca, aggiungendo anche del tè matcha e ringrazio Valentina per l’ispirazione.
disclaimer: le dosi sono belle generose, così otterrete una ciambella che potrà accompagnare le colazioni della settimana, o che potete anche congelare e tirare fuori all’occorrenza.

ciambellone marmorizzato
Piccola postilla per chi non conoscesse ancora il tè matcha (forse nessuno, dato che ormai sembra essere l’ingrediente mai più senza per eccellenza):
il tè matcha, o tè verde giapponese, è una varietà di tè verde molto pregiata e ricca di proprietà.
Ha infatti proprietà antiossidanti superiori rispetto a tutti gli altri tipi di tè, oltre ad essere ricco di vitamine e sali minerali.
Ha un gusto davvero molto particolare, erbaceo, ma se usato in piccolissime dosi, personalmente lo trovo molto gradevole.
Io di solito lo bevo per colazione al mattino, ma è indicato anche da usare in qualche ricetta, come nel ciambellone di oggi.

Vaniglia, cioccolato e tè matcha: tre gusti diversi per un dolce unico, morbido e rassicurante, quello che ci vuole per affrontare la nuova settimana che sta arrivando.

Ingredienti:
6 uova
300 g di farina
50 g di maizena
g di burro
300 g di zucchero
200 ml di latte (o latte vegetale)
2 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di tè matcha in polvere
i semi di mezza bacca di vaniglia
una bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

Procedimento:
Per prima cosa montate le uova con lo zucchero, il sale e i la vaniglia, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete il burro morbido e continuate a montare.
Aggiungete ora la farina, la maizena  e il lievito setacciati, intervallate dal latte a filo.
Mescolate con una spatola, girando dal basso verso l’alto, fino ad ottenere un composto perfettamente amalgamato.
Dividete ora l’impasto in 3 parti uguali:
Nella prima parte non aggiungete nulla, e sarà il nostro impasto alla vaniglia.
Nella seconda parte aggiungete il cacao amaro setacciato e nella terza parte aggiungete il te matcha in polvere setacciato.
Mescolate energicamente i composti fino a che non avranno completamente assorbito le polveri.
Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella (28 cm di diametro) e versate all’interno i 3 composti a cucchiaiate, alternandoli tra di loro.
Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

Follow: