Charlotte alle fragole

La festa della mamma è alle porte e mi sembrava doveroso preparare una tortina (ogni scusa è buona).
Questa volta ho voluto fare una piccola charlotte alle fragole: super soffice, farcita con una crema di mascarpone e panna montata e piena di fragole fresche.
Il procedimento è molto semplice, anche perché ho usato questo stampo di Silikomart che ha già la forma della charlotte, vi basterà poi tagliarla a metà una volta cotta, farcirla e decorarla.
La scena è assicurata ;)

Volendo potete anche sostituire la crema del ripieno con una più classica crema pasticcera o con una mousse al cioccolato.

Anche sulla decorazione di frutta lasciate libero spazio alla fantasia: lamponi, mirtilli, fragole…ma tra qualche tempo andranno benissimo anche pesche, ciliegie o albicocche.
Potete anche tenere da parte una piccola porzione di crema e utilizzarla per decorare la superficie della torta con il sac a poche.

Se volete un’altra idea per realizzare una torta decorata, potete guardare questa chiffon cake al mascarpone e frutta fresca.
Se invece vi sono avanzate delle fragole e non sapete cosa farci, potete utilizzarle per uno smoothie o aggiungerle a un frozen yogurt.
Ah, prima che mi dimentico, con il mascarpone avanzato invece preparatevi a sperimentare una ciambella morbidissima che si scioglie in bocca :) la troverete tra qualche giorno sul blog!

 

Se poi voleste vedere ancora qualche ricetta per la Festa della Mamma, qui trovate un sacco di idee golosissime per tutti i gusti (cliccate sulle foto per andare direttamente al post).

festa della mamma: speciale torte al cioccolato

 

festa della mamma: torte alla frutta

 

Charlotte alle fragole
Ingredienti
per il biscotto charlotte

  •  135 g di albume

  • 90 g di tuorlo

  • 125 g di zucchero

  • 125 g di farina 00

 

Per la crema

  • 150 g di mascarpone

  • 250 g di panna fresca

  • zucchero a velo q.b (io ne ho messi 4 cucchiai)*

Per decorare

  • fragole

  • mirtilli

  • fiori eduli (io li trovo al supermercato, al reparto delle insalate)

Per prima cosa preparate il biscotto charlotte: montate in planetaria gli albumi con lo zucchero, a neve ben ferma.
Aggiungete poi i tuorli delicatamente e incorporateli a mano aiutandovi con una spatola, mescolando il composto dal basso verso l’alto per non smontarlo.
Aggiungete a pioggia la farina setacciata e mescolate ancora per incorporare.
Non appena avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo, versatelo all’interno dello stampo e cuocete in forno caldo a 175° per circa 30 minuti.
Fate raffreddare completamente il dolce e tagliatelo a metà aiutandovi con un coltello seghettato.

Preparate ora la crema: mettete in planetaria la panna fresca, il mascarpone e lo zucchero a velo*.
Io ne metto 4 cucchiai, ma se vi piace un gusto molto dolce, potreste volerne mettere di più.
Vi consiglio di assaggiare la crema prima di montarla e aggiustare poi la dose secondo i vostri gusti.
Montate per qualche minuto con la frusta a velocità media, fino a ottenere una crema soda.
Usate la crema per farcire la torta e tenete da parte un pochino per spalmarla anche sulla superficie superiore del dolce.
Decorate ora il dolce disponendo le fragole tagliate a metà a raggiera.
Finite con i mirtilli e i fiori.
Mettete in frigo fino al momento di servire.

Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.