4   64
0   58
0   74
1   72
1   66
11   98
1   101
2   40
8   103
3   75

Burger di lenticchie

I burger di lenticchie sono un’alternativa vegetariana e light per fare il pieno di ferro.
Semplici e saporiti, sono un’idea perfetta per variare ogni tano la nostra alimentazione e introdurre i legumi.


burger di lenticchie

Mettiamo da parte dolci e dolcetti, e parliamo oggi di legumi, in particolare delle lenticchie.
Come ormai saprai, non sono una grande consumatrice di carne rossa, la mangio davvero raramente, e questo si traduce in livelli di ferro molto bassi.
Come rimediare? I legumi sono sicuramente un‘ottima fonte di ferro, e a me in particolare piacciono le lenticchie, che cucino davvero in tutti i modi: nelle zuppe, semplicemente ripassate in padella, come polpette… sono sempre alla ricerca di nuove idee su come utilizzarle e questo week end, un po’ prendendo spunto da questo, ho deciso di prepararle sotto forma di burger.

 

La preparazione è velocissima, specialmente se come me hai l’abitudine di tenere in freezer sacchetti di legumi già lessati.
Si fa con pochissimi ingredienti ed è perfetta anche da portare a scuola o in ufficio, per un pranzo sano e gustoso.
Io per dare un po’ più di ‘carattere’ ho aggiunto prezzemolo e semi di sesamo, ma puoi personalizzarli con ciò che più ti piace, ci vedrei bene anche del peperoncino o del curry ad esempio, o anche qualche erbetta fresca.

Burger di lenticchie
Ingredienti

  • 200 gr di lenticchie già lessate

  • 2 cucchiai di semi di sesamo

  • 2 cucchiai di pangrattato

  • olio, sale

  • una manciata di prezzemolo

Procedimento
Metti nel mixer le lenticchie, il prezzemolo, il sale, un filo l’olio e frulla fino ad avere un composto omogeneo.
Aggiungi il sesamo e il pangrattato e mescola con un cucchiaio.
Dovrai ottenere un impasto morbido ma lavorabile, se è troppo morbido aggiungi pangrattato, se troppo duro aggiungi acqua a filo.
Con le mani, o con l’apposito attrezzo, forma i burger.
Scalda la piastra o una padella antiaderente e cuoci i burger a fuoco medio per 3-4 minuti per lato.
Condisci con olio a crudo e servi.

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Cristina
Foodblogger e pasticcera professionista.
Creo contenuti digital e sul blog condivido le mie ricette di tutti i giorni, con trucchi e consigli per una cucina alla portata di tutti.

Find me on: Web | Twitter | Facebook

6 Comments

  1. 15 Ottobre, 2012 / 14:26

    Una ricetta gustosa ed originale! Anche a me piacciono molto le lenticchie.

  2. 15 Ottobre, 2012 / 14:26

    che ricetta sublime!semplice e veloce, devo provarla al più presto!
    un sorriso

  3. 15 Ottobre, 2012 / 14:26

    Questo mi piace tantissimo e mi se che hai raione per l’ufficio è perfetto! proverò!gnammy! buona giornata

  4. 15 Ottobre, 2012 / 14:26

    Colpita e affondata ;) questi burger li devo assolutamente mangiare anche perché nonostante io mangi carni rosse il mio ferro non è poi così alto, anzi… Grazie anche per la dritta dei legumi lessati da tenere in frizzer, non ci avevo mai pensato! A presto

  5. 15 Ottobre, 2012 / 14:26

    li preparo anche io molto spesso e sono molto più golosi di quanto sembrano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *