Verdure al cartoccio

verdure al cartoccio con feta e olive nere

L’avevo detto che avrei pubblicato ricette più leggere, ed eccomi a mantenere la promessa con queste verdure al cartoccio.
Sono brava, eh?  (Non esultate troppo che tanto ho in archivio ancora dosi massicce di cioccolato :D)
Ma non pensiamoci ora, parliamo di questa ricetta.
Semplicissima, veloce, e leggera. Si tratta semplicemente di verdure fresche cotto al cartoccio, condite poi con olio d’oliva, sale, una manciata di olive nere e qualche dadino di -ormai irrinunciabile- feta.
Un’idea per un pranzo dell’ultimo minuto, da personalizzare a piacere con quello che avete in frigo.

Verdure al cartoccio

Ingredients
  • 200 gr di ceci lessati
  • 500 gr di zucchine
  • 150 gr di pomodorini
  • una manciata di olive nere
  • 100 gr di feta
  • olio, sale, basilico
Procedimento
  1. Lavate e pulite le verdure, tagliatele a dadini e ponetele all’interno di un foglio di carta forno.
  2. Aggiungete le olive nere, chiudete e cuocete in forno caldo a 200° per 20-25 minuti.
  3. Aprite, condite con olio e sale, aggiungete la feta tagliata a dadini, il basilico e servite.

 

Prima di lasciarvi, voglio mostrarvi  direttamente dal mio stream Instagram qualche scatto rubato di fretta alla seconda edizione milanese del Taste&Match, a  cui ho partecipato sabato 9 Giugno.
La mia ricetta come vi avevo già anticipato è stata una crema di cannellini con salsiccia e dadini di pane fritto, abbinata al Capovia Monferrato rosso doc di Forti del vento e all’Olio Flaminio.
La serata, nonostante il tempo terribile, è stata molto divertente, ho conosciuto tanta gente nuova e ho ritrovato con piacere i ragazzi di Winexplorer (vi consiglio di seguirli su twitter per scoprire news e indiscrezioni sui prossimi eventi), oltre che le mie adorate Cecilia e Gaia <3

In alto da sinistra: la mia postazione e la mia crema di cannellini
In basso da sinistra: gli hamburger con pecorino fondente e pesto di fave di Cecilia (io odio il pecorino, ma erano talmente buoni che non solo me ne sono sbafato uno durante la serata, me ne sono anche portati 3 a casa!!ssst non ditelo a nessuno) e la frolla all’olio con composta di frutti di bosco e mousse di ricotta di Gaia ( e qui ho capito che la mousse di ricetta è la cosa che più si avvicina al paradiso *_*)

Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.

Find me on: Web | Twitter | Facebook