Plumcake salato al parmigiano e spinaci

Plumcake salato e spinacini: la ricetta perfetta per un picnic al parco.
Se solo non piovesse da giorni e io non avessi voglia di mangiare polenta h24.
Ma questa ricetta è talmente semplice, veloce e buonissima che non potevo non condividerla.
In attesa che tornino tempi migliori, potete sempre prepararla per il pranzo dell’ufficio o per un aperitivo dell’ultimo minuto.
E se non avete spinacini in casa o non vi piacciono, sostituiteli con quello che preferite: zucchine, asparagi, olive, piselli, peperoni (a seconda del vostro gusto e della stagione :)).

Potete servirla anche come piatto unico, accompagnata da un’insalata e una porzione di verdure cotte, o sbocconcellarla come antipasto insieme a un calice di vino.

Devo ammettere che è una ricetta che io preparo spesso, sul blog la trovate anche in altre versioni sia qui che qui.
Potete farla in un unico stampo da plumcake o in tanti stampi da mini plumcake (come questa variante) ancora più comoda da servire.
Si prepara DAVVERO in 5 minuti, basta mettere in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, in un’altra tutti i liquidi, una mescolata veloce e via in forno.

Anche questa, come i muffin alla banana e le piadine fatte in casa con lievito madre fa parte delle ricette che sto realizzando per testare le farine del Molino Pasini.
In questo caso ho utilizzato una farina di grano tenero di tipo 1.

Plumcake salato al parmigiano e spinacini

  • Ingredienti

  • 180 g di farina

  • 100 g di parmigiano grattugiato

  • due manciate di spinacini freschi tagliati a listarelle

  • sale e pepe q.b

  • una bustina di lievito per torte salate

  • 100 ml di latte

  • 100 ml di olio di semi

  • 3 uova

Procedimento

In una ciotola setacciate la farina con il lievito.
Aggiungete il parmigiano e aggiustate di sale e pepe.
In un’altra ciotola sbattette le uova con una forchetta, aggiungete il latte e l’olio e mescolate.
Unite i due composti e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
Aggiungete ora gli spinacini e mescolate nuovamente.
Rivestite uno stampo da plumcake con della carta forno e versatevi il composto all’interno.
Cuocete in forno caldo a 180° per 35-40 minuti.

 

Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.