Centrifugato detox

centrifugato zenzero e limone

È primavera, svegliatevi bambine (cit.)
E cosa c’è di meglio per salutare la primavera se non morire sul letto per 3 giorni con la febbre a 38.5?
Ebbene sì, pensavo di averla scampata, invece ecco che la maledettissima influenza mi ha beccata proprio alla fine come tutti gli anni.
E niente, mentre mi godo ancora qualche strascico, vi lascio la ricetta di questo centrifugato detox, e non storcete il naso, che è buonissimo.
Se come me siete  ancora un poco influenzati, vi aiuterà a tirarvi un po’ su, se non lo siete, come vi auguro, vi aiuterà lo stesso a depurare l’organismo, che mica possiamo andare avanti ancora molto a nutrirci di burro e zucchero, no? ;)

Centrifugato detox
Ingredienti
  • una mela golden
  • 2 kiwi
  • 2 carote
  • un pezzetto di zenzero da 2 cm
  • mezzo limone
  • 1 arancia
  • una manciata di spinaci freschi
Procedimento
  1. Lavate la frutta e la verdura e tagliatela a spicchi.
  2. Eliminate i semini dalla mela e le parti più dure ed esterne dove presenti.
  3. Posizionate i pezzetti di frutta e verdura nella centrifuga e azionate.
  4. Servite con qualche cubetto di ghiaccio.

La ricetta è super semplice, e potete riadattarla facilmente ai vostri gusti, e alle vostre dispense.
Io faccio tantissimi centrifugati e mi piace sperimentare gusti sempre nuovi, mischio sempre frutta e verdura di stagione, e le combinazioni, anche le più strane, vi assicuro che vengono buonissime.
In questo caso ho unito zenzero e limone, che hanno un forte potere disinfettante, ad arancia, kiwi, carote e spinaci
Elemento imprescindibile è ovviamente la centrifuga, io ho questa qui che ho comprato su Amazon, e mi trovo benissimo.

Follow: