Matcha latte

Del mio viaggio in Giappone di quest’estate mi sono rimasti impressi tanti ricordi: luci, odori, suoni.
Uno dei più classici in ambito culinario è sicuramente il matcha latte, ovvero la mia colazione preferita di quelle due settimane.
Per questo motivo sono tornata a casa carica di tè matcha, così da  potermi preparare tutte le volte che voglio questa bevanda deliziosa.

matcha latte: la ricetta per prepararlo in casa

Il matcha latte è una bevanda a base di tè matcha e latte, appunto, che può essere gustata sia calda che fredda.
Popolarissimo da qualche anno sui social, vi sarà sicuramente capitato di assaggiare il tè matcha in biscotti, cioccolatini, torte e chi più ne ha, ne metta.
Io l’ho assaggiato per la prima volta anni fa e non vi nascondo che sono rimasta delusissima.
Ero piena di aspettative per questo fantomatico tè matcha che sembrava essere l’ingrediente del secolo, e dopo il primo morso…bleah, il sapore proprio non mi andava giù.
Riassaggiandolo dopo anni devo ammettere invece che non solo ho imparato a farmelo piacere, ma anzi, ora ne vado letteralmente matta!

 

Ricco di antiossidanti, vitamine e minerali, il tè matcha è un ottimo drenante e  disintossicante.
Ha un gusto  molto particolare, con note erbacee, che stemperato con il latte è davvero molto piacevole
Io non bevendo latte vaccino, utilizzo il latte di soia per preparare il mio matcha latte, ma va benissimo il latte che preferite: vaccino, di mandorla, di cocco, di avena…

Non amando il gusto molto dolce, io non aggiungo nessun dolcificante, ma se amate un retrogusto più zuccherino, vi consiglio di aggiungere 1 o 2 cucchiaini di miele.

matcha latte: la colazione perfetta

 

Matcha latte
Ingredienti ( x 2 persone)

  • 300 ml di latte di soia, o altro latte a piacere

  • 3 cucchiaini di tè matcha in polvere

  • 50 ml di acqua calda

Procedimento
Per prima cosa sciogliete il tè matcha nell’acqua calda e mescolate utilizzando l’apposito attrezzo o un cucchiaio.
Scaldate il latte, montatelo con un frustino elettrico e aggiungetelo al tè matcha.
Aggiungete a piacere miele e/o polvere di tè matcha in superficie.
Servite subito.

Follow:
condividi il post