1   31
11   58
4   66
0   76
3   89
1   45
5   51
0   56
0   39
2   52

Focaccia allo yogurt greco

Focaccia allo yogurt greco
La focaccia allo yogurt greco è super soffice e gustosissima: come quella del panificio!
Che io adori i lievitati credo che ormai non ci sia più bisogno di dirlo, e tra i lievitati sicuramente la focaccia è una delle cose che mi piace di più (sul blog infatti ne trovate diverse versioni qui, qui e qui).
E’ talmente versatile e semplice da preparare che non si può non amarla, e poi è una di quelle cose che quando non sapete cosa preparare vi salva sempre.
Conoscete qualcuno a cui non piace? Io no :)
E infatti ogni volta che ho qualcuno a cena o per un aperitivo, o anche solo quando voglio far contenti i miei colleghi una bella teglia di focaccia non manca mai.

focaccia allo yogurt greco

 

La particolarità di questa focaccia allo yogurt greco è quella di essere super super soffice, proprio come quella che comprate al panificio!

L’interno è leggero e alveolato, la superficie è morbidissima anche appena sfornata, e rimane morbida anche il giorno dopo.
Poi ovviamente come testimonia la foto qui sotto, farcita con della mortadella fresca è veramente il top, ma questi sono gusti personali ;)

Per la ricetta, dopo varie ricerche in rete, mi sono ispirata a questa di Paoletta, modificando solo i tempi di lievitazione.
Come sempre io ho deciso di fare una lievitazione lunga (24h in frigo) per cui ho usato poco lievito.
Se non avete tempo, o voglia di aspettare, potete aumentare la dose di lievito (fino a 12 gr se usate quello disidratato, fino a 25 gr se usate quello fresco) e diminuire i tempi di lievitazione (vi basteranno un paio d’ore).

Focaccia allo yogurt greco
Ingredienti

  • 500 gr di farina 00
  • 150 gr di yogurt greco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 gr di lievito di birra disidratato
  • 250 ml di acqua
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 10 gr di sale
  • per la salamoia:
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 50 ml di acqua
  • sale

Procedimento

Per prima cosa mettete la farina in una ciotola, aggiungete lo zucchero, il lievito disidratato e versateci pian piano l’acqua.
Impastate brevemente e aggiungete lo yogurt.
Impastate ancora fino a che l’impasto diventi liscio, aggiungete il sale, e impastate nuovamente, per almeno 10-15 minuti.
Unite l’olio, impastate ancora fino a che l’impasto l’abbia assorbito completamente, ponete in una ciotola leggermente unta di olio, coprite con pellicola e ponete in frigo per 24 ore.
Tirate fuori dal frigo l’impasto, sgonfiatelo brevemente con le mani e adagiatelo in una teglia rivestita di carta forno e leggermente oliata.
Stendetelo molto delicatamente con le mani bagnate verso i lati, poi praticate tanti ‘buchetti’ affossando le dita nella pasta.
Emulsionate olio, acqua e sale e versate la salamoia sulla focaccia.
Lasciate lievitare per almeno mezz’ora.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

focaccia allo yogurt greco

Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Ciao! Sono Cristina.
Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il spazio felice, fatto di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.

Find me on: Web | Twitter | Facebook