Ciambella allo yogurt e cioccolato bianco

Nuovo post, nuova ciambella…sembrerebbe quasi che ci ho preso gusto.
Eh sì, poco dopo aver confessato su Instagram che le ciambelle non sono esattamente il mio dolce preferito, mi sono trovata a sfornarne una dietro l’altra e come tutti gli amori che nascono per caso, è andata a finire che ci sono cascata!
Questa ciambella allo yogurt e cioccolato bianco è super soffice e buonissima, viene da questo libro  di Salvatore de Riso e si è guadagnata da subito un posto d’onore nella mia classifica personale.

La ricetta originale prevedeva tra gli ingredienti lo yogurt di bufala, che però io non sono riuscita a trovare da nessuna parte e ho sostituito con del normalissimo yogurt vaccino.

Ho scelto uno yogurt bianco intero senza zuccheri aggiunti perché nella torta c’è già una dose abbondante di zucchero e non ho voluto esagerare.
In più il cioccolato bianco in superficie aggiunge una nota zuccherina non indifferente :)

Se non amate i dolci glassati, potete anche omettere la glassa di cioccolato bianco e olio extravergine, anche se devo dirvi la verità…è secondo me il tocco di classe di questa torta.

(Le dosi sono piuttosto abbondanti, a me oltre alla ciambella che vedete in foto è venuto anche un plumcake).

Ciambella allo yogurt e cioccolato bianco
Ingredienti

  • 400 g di farina 00

  • 125 g di fecola di patate

  • 300 g di zucchero

  • 250 g di burro

  • 220 g di uova

  • 300 g di yogurt

  • un pizzico di sale

  • mezza bustina di lievito per dolci

  • la buccia grattugiata di un limone non trattato

  • 200 g di cioccolato bianco

  • 25 g di olio extravergine di oliva

 

Procedimento
Montate il burro, lo zucchero e la buccia di limone in planetaria o con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto spumoso e chiaro.
Aggiungete un uovo alla volta e continuate a montare.
Incorporate il sale e continuate a montare.
Aggiungete ora lo yogurt e mescolate con una spatola.
Infine aggiungete la farina setacciata insieme alla fecola e al lievito e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto.
Mettete il composto negli stampi (io ho utilizzato uno stampo a ciambella da 22cm e uno stampo da plumcake) e cuocete in forno caldo a 175° per circa 45 minuti.
Sfornate il dolce e fatelo raffreddare completamente.

Preparate ora la glassa: fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e lasciatelo intiepidire.
Aggiungete l’olio evo e mescolate con un cucchiaio fino a ottenere una glassa liscia e lucida.
Decorate la torta con la glassa e qualche scorzetta di limone.
Fatela riposare 15 minuti prima di tagliarla e servirla.

 

 

Cercate altre ricette di ciambelle?
Provate a dare un’occhiata agli ultimi articoli del blog:

 

 

Se provate una ricetta non dimenticatevi di taggarmi su Instagram con @zuccheroesale e l’hashtag #zuccheroesale, sarò felicissima di vedere le vostre creazioni!
Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.