4   60
0   73
3   87
1   45
5   51
0   55
0   39
2   52
0   57
0   51

Biscotti di farro integrale e mandorle

 

Lo ammetto, anche io faccio parte di quella categoria di persone che quando va a fare la spesa indugia in vari reparti (tra cui farine, legumi, semini vari…) e non ne esce fino a quando non ha trovato qualcosa di nuovo e interessante, e anche se non ho la minima idea di come utilizzarlo, beh lo compro lo stesso :)

L’ultima volta che sono andata al supermercato ne sono uscita tutta contenta con il mio sacchettino di farina di farro integrale in mano, non avendo idea di come utilizzarla ho provato a sfogliare alcuni dei miei libri, ma guardando meglio il sacchettino ho scoperto sul retro una ricetta di biscotti.
Mi è piaciuta subito per gli ingredienti: farina di farro integrale, mandorle e niente burro. Si, avete capito bene, niente burro.
Detto fatto, il tempo di pesare gli ingredienti ed ero già al lavoro.
Rispetto alla ricetta originale devo dire che ho aggiunto un po’ di latte e un po’ di olio di semi, perché effettivamente il composto mi sembrava un pochino secco, però sono molto contenta del risultato.
I biscotti hanno un sapore buonissimo, un po’ rustico, quasi ‘tostato’ passatemi il termine.
Sono perfetti da inzuppare nel latte la mattina, o in una bella tazza di tè caldo, che con le temperature di questi giorni ci vuole tutta.

La prossima volta voglio provarli con le noci al posto delle mandorle, e se proprio mi sento in vena, ne ricopro  metà con il cioccolato fondente….:)

 

Biscotti di farro integrale e mandorle 
Ingredienti
  • 200 gr di farina di farro integrale
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito (io non l’ho messa)
  • 250 gr di mandorle (io ne ho messe metà spellate e metà con la buccia)
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di cannella
  • 4 cucchiai di olio di mais
  • 2 cucchiai di latte

Procedimento

  1. Tritare al mixer le mandorle con lo zucchero, aggiungere la farina, il lievito, la cannella, il sale e le uova e azionare il mixer fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Aggiungere l’olio e il latte e azionare ancora.
  3. Se il composto risulta troppo duro aggiungete ancora liquidi poco per volta, se risulta troppo morbido invece aggiungete altra farina.
  4. Formate una palla con l’impasto, coprite con pellicola e fate riposare in frigo per una mezz’ora.
  5. Riprendete l’impasto, stendetelo su di un piano infarinato e con un taglia biscotti ricavate i biscotti.
  6. Disponeteli su di una teglia foderata di carta forno e infornate per 9-10 minuti a 180°. (Vi consiglio di fare qualche prova con il vostro forno, non contenendo burro, questi biscotti vanno cotti pochissimi minuti, altrimenti si seccano)
Follow:
Cristina Vaghi
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.

Find me on: Web | Twitter | Facebook