Vellutata di avocado

Mi sono messa a dieta (risate registrate) quindi oggi ricetta light: la vellutata di avocado.

vellutata di avocado
Come sapete ultimamente sono leggermente in fissa con l’avocado,  alimento che ho riscoperto dopo diversi mesi e ora non riesco a farne a meno.
Complice il fatto che lo compro al mercato a un prezzo irrisorio (per i curiosissimi: lo compro al mercato di Viale Papiniano x 1€ l’uno!) ne ho sempre in quantità a casa e quindi ce lo ritroveremo ancora per un po’ su queste pagine.

L’ispirazione per la ricetta arriva da qui, io come sempre ho fatto qualche modifica e qualche aggiunta qui e là.

Piccola postillina: grazie alla mia amica Francesca per avermi fatto riscoprire le patate dolci: LE AMO.
Non so perché era tantissimo tempo che non le mangiavo,ma ehi sono buonissime <3

Vellutata di avocado
Ingredienti (x 4 persone)

– 150 g di patate dolci
– 150 g di rucola
– 50 g di feta
– 1 avocado
– acqua o brodo vegetale qb
– olio extravergine di oliva
– sale, pepe
– buccia di limone grattugiata

Procedimento
Per prima cosa lavate e sbucciate la patata.
Tagliatela a tocchetti e ponetela in un pentolino pieno d’acqua.
Portate a bollore e cuocete circa 15 minuti, o finché la patata sarà tenera.
Scolate e tenete da parte.
Tagliate l’avocado a meta, eliminate il nocciolo, sbucciatelo e tagliatelo a fette.
Lavate la rucola e tagliatela.
Tagliate la feta a dadini e tenete da parte.
Mettete nel mixer l’avocado, la rucola e un po’ d’acqua o brodo vegetale e iniziate a frullare.
Aggiungete la patata lessata e frullate ancora, aggiungendo altra acqua o brodo poco alla volta, fino alla consistenza desiderata.
Mettete il composto in una ciotola capiente e condite con olio extravergine di oliva, sale e pepe nero macinato al momento.
Impiattate, aggiungete ancora un filo d’olio, una grattata di buccia di limone e la feta sbriciolata e servite.

Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.