Biscotti al burro di arachidi e cioccolato fondente

Buongiorno! Come va dalle vostre parti? Freddo, neve, pioggia…?
Qui la breve (e intensa) nevicata di venerdì mi ha messo ancora più voglia di biscottare, e quindi, complice anche il giorno di festa (evviva S.Ambrogio! :D) mi sono messa in cucina.

Avevo in mente da tempo di fare dei biscotti al burro di arachidi, anche perché ne avevo un barattolo in dispensa che non sapevo come utilizzare (dannato shopping culinario compulsivo) e dopo qualche ricerca sul web, ho deciso di prendere ispirazione da  questa versione.
Volevo infatti un impasto compatto, che fosse lavorabile, in modo da poter ritagliare i biscotti, e devo dire che sono  rimasta molto soddisfatta.
Rispetto alla ricetta originale io ho solo omesso il lievito e le gocce di cioccolato, e diminuito leggermente lo zucchero.

Anche a livello di gusto non posso dire nulla, questi biscotti credo creino dipendenza, hanno un retrogusto dolce-salato davvero irresititible.
Ah poi ovviamente già che c’ero ho aggiunto del cioccolato fondente  fuso in superficie., così, per non farci mancare proprio nulla… ;)

Biscotti al burro di arachidi e cioccolato fondente

Ingredients
  • 120 gr di burro
  • 150 gr di burro di arachidi (smooth)
  • 120 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 250 gr di farina 00
  • 70 gr di cioccolato
Instructions
  1. Mettete nel mixer il burro di arachidi, il burro tagliato a pezzetti e la farina e azionate.
  2. Aggiungete lo zucchero e l’uovo e azionate nuovamente, fino a che il composto si stacca dalle pareti. (Se troppo asciutto aggiungete del latte a filo, se troppo morbido spolverate con poca farina).
  3. Formate una palla con l’impasto, avvolgetela con della pellicola trasparente e riponetela in frigo fino a che si sarà indurita. (io l’ho lasciata tutta la notte).
  4. Riprendete l’impasto, stendetelo con il matterello tra due fogli di carta forno, ritagliate i biscotti con la forma desiderata, adagiateli su delle teglie ricoperte di carta forno e riponete nuovamente in frigo per 20 minuti.
  5. Cuocete i biscotti in forno caldo a 180° per 10-12 minuti.
  6. Fate raffreddare completamente, sciogliete il cioccolato a bagnomaria e decorate i biscotti facendo cadere il cioccolato dai rebbi di una forchetta o attraverso un conetto di carta forno.
Follow:
Cristina Vaghi

Mi piace cucinare, scrivere e fotografare e zucchero&sale è il mio piccolo contenitore di cose belle e buone.
Preparare da mangiare è il mio modo di prendermi cura delle persone che amo.

Find me on: Web | Twitter | Facebook

condividi il post